Castello San Marco Tra Bagheria e Santa Flavia
Attivitą ed Iniziative
 

Our Wines


Our Wines

Storie e leggende 

La vite, stando alla mitologia, fu introdotta in Sicilia da Dioniso, Dio della gioia e del benessere: fu un suo dono personale. Racconta la leggenda che per proteggere quella piantina nel lungo viaggio per il mare, la mise dentro un osso di uccello, poi in quello più capace di un leone e siccome continuava a crescere, la riparò dentro un osso d'asino. È una chiara allegoria: un buon bicchiere rende leggeri come un uccello, una buona bevuta coraggiosi come un leone, ma l'ubriachezza ci rende simili a un asino.

Da allora la Sicilia fu considerata la culla della viticoltura, tanto che uno degli antichi nomi attribuiti alla Trinacria fu proprio quello di enotria, tradizione confermata dalla presenza di vigneti nei mosaici della Villa del Casale di Piazza Armerina. 

Da sempre la storia della Sicilia è legata alla presenza della vite e del vino: con un vino siciliano brindò Giulio Cesare per la sua terza nomina a console sognando Roma così come si dice che la sognasse Garibaldi brindando con un bicchiere di vino Corvo durante la sua permanenza isolana.



 
1|
Syrah
Antico vitigno di origine persiana ideale per ...
Catarratto
Via San Marco, 90 - 90017 Santa Flavia (Palermo) - Tel: +39 338 8862360 - +39 329 8962598
Email: info@castelllosanmarco.net - ricevimenti@castellosanmarco.net
Questo sito è un prodotto Software Point